Il Prato di Proust. Un mondo ritrovato alle porte di casa nostra di Giorgio Celli, entomologo, etologo e naturalista noto, fra l’altro, per le sue frequenti rubriche televisive e per una sterminata opera di divulgazione.

Il volume si presenta come una vera e propria passeggiata che rievoca, nel ricordo di matrice proustiana, altrettante esplorazioni di Celli nelle periferie ancora verdi di Bologna. La vista di api, di farfalle e di altri insetti e l’osservazione del loro comportamento stimola aneddoti divertenti e riflessioni che investono non soltanto il mondo animale.


€ 10,90 (IVA esente)